Gruppo Astrofili Volontari Ingauni


...io questo ciel che sì benigno
appare in vista, a salutar m'affaccio...

La sera del dì di festa (Giacomo Leopardi)


M 77




M 77

Credit: NOAO/AURA/NSF


NGC 1068
Tipo di oggetto: galassia a spirale (tipo Sb)
Costellazione: Balena
Coordinate (2000): A.R. 02h 42,7min; Dec. 00° 01'
Distanza: 60.000.000 a.l.
Magnitudine visuale: 8,8
Dimensioni apparenti: 9' x 8'
Dimensioni reali: 150.000 a.l.

Scoperta da Méchain nel 1780, M77 è una grande galassia a spirale posta nella costellazione della Balena, una delle più grandi tra quelle comprese nel catalogo e le cui regioni più brillanti si estendono per 120.000 a.l., mentre le più deboli si spingono addirittura a 170.000 a.l.
E' il membro dominante di un piccolo gruppo di galassie legate fisicamente tra loro e si presenta come una grande spirale dai bracci molto estesi e ben avvolti attorno ad un nucleo brillante nel quale spicca una popolazione di stelle giovani, mentre nelle zone periferiche sono presenti le stelle più vecchie, di colore giallo.
E' classificata come galassia di Seyfert di tipo II, con gigantesche nubi gassose in rapido movimento dal centro e nucleo con luminosità dell'ordine del miliardo di masse solari; è considerata il prototipo di questa categoria di oggetti.
All'origine di questa enorme emissione di energia è molto probabilmente un buco nero supermassiccio.
M77 si sta allontanando da noi alla velocità di 1100 km/sec.




 

M 76                                                                                                                  M 78
     Le nostre rubriche:

Il cielo del meseAstrofotografiaCostellazioniMitoOggetti Messier

    Utilities:

LinkDownloadGlossarioAlfabeto grecoIl mercatino
Ultimo aggiornamento: 13 ottobre 2008
Cod. fiscale 90042010091 — Sede: Regione Isolabella n° 5, 17031 Albenga (SV)
Sede operativa: Comune di Caprauna (CN) - Località Arma
e-mail: infotiscali@astrogavi.it