Gruppo Astrofili Volontari Ingauni


...io questo ciel che sì benigno
appare in vista, a salutar m'affaccio...

La sera del dì di festa (Giacomo Leopardi)


M 71




M 71

Credit: REU program/NOAO/AURA/NSF


NGC 6838
Tipo di oggetto: ammasso globulare
Costellazione: Freccia
Coordinate (2000): A.R. 19h 53,8min; Dec. +18° 47'
Distanza: 12.300 a.l.
Magnitudine visuale: 8,3
Dimensioni apparenti: 7,2'
Dimensioni reali: 27 a.l.

Scoperto da de Cheseaux nel 1746, è stato a lungo oggetto di controversia circa la sua classificazione: data la sua bassa concentrazione, è stato infatti ritenuto da molti un ammasso aperto concentrato ma, la sua elevata velocità radiale e la presenza di numerose stelle rosse, nonché l'assenza di variabili a corto periodo, hanno fatto propendere gli astronomi per la sua classificazione come ammasso globulare.
La parte centrale di questo ammasso si estende per soli 27 a.l. ma si sospetta che ad esso appartengano molte altre stelle sparse più distanti che farebbero salire il diametro a circa 90 a.l.




 

M 70                                                                                                                  M 72
     Le nostre rubriche:

Il cielo del meseAstrofotografiaCostellazioniMitoOggetti Messier

    Utilities:

LinkDownloadGlossarioAlfabeto grecoIl mercatino
Ultimo aggiornamento: 5 agosto 2008
Cod. fiscale 90042010091 — Sede: Regione Isolabella n° 5, 17031 Albenga (SV)
Sede operativa: Comune di Caprauna (CN) - Località Arma
e-mail: infotiscali@astrogavi.it