Gruppo Astrofili Volontari Ingauni


...io questo ciel che sì benigno
appare in vista, a salutar m'affaccio...

La sera del dì di festa (Giacomo Leopardi)


M 59




M 59

Credit: NOAO/AURA/NSF


NGC 4621
Tipo di oggetto: galassia ellittica (tipo E5)
Costellazione: Vergine
Coordinate (2000): A.R. 12h 42,0min; Dec. +11° 39'
Distanza: 55.000.000 a.l.
Magnitudine visuale: 9,6
Dimensioni apparenti: 5' x 3,5'
Dimensioni reali: 24.000 a.l.

Scoperta da Koehler nel 1779, M59 è una delle galassie ellittiche più grandi dell’ammasso di galassie della Vergine e possiede un'ellitticità compresa tra E3 ed E5.
Questa galassia ha una massa di circa 250 miliardi di masse solari (parecchio superiore a quella della nostra Galassia) ma un diametro di soli 24.000 a.l. (quindi meno di un quarto) per cui presenta una elevata densità stellare.
Si sta allontanando da noi alla velocità di 430 km/sec., una velocità molto inferiore a quella degli altri membri dell'ammasso.
Nel 1939 è stata osservata una supernova che ha raggiunto, al suo massimo, mag. 12.




 

M 58                                                                                                                  M 60
     Le nostre rubriche:

Il cielo del meseAstrofotografiaCostellazioniMitoOggetti Messier

    Utilities:

LinkDownloadGlossarioAlfabeto grecoIl mercatino
Ultimo aggiornamento: 5 maggio 2009
Cod. fiscale 90042010091 — Sede: Regione Isolabella n° 5, 17031 Albenga (SV)
Sede operativa: Comune di Caprauna (CN) - Località Arma
e-mail: infotiscali@astrogavi.it