Gruppo Astrofili Volontari Ingauni


...io questo ciel che sì benigno
appare in vista, a salutar m'affaccio...

La sera del dì di festa (Giacomo Leopardi)


M 35




M 35

Credit: N.A.Sharp/NOAO/AURA/NSF


NGC 2168
Tipo di oggetto: ammasso aperto
Costellazione: Gemelli
Coordinate (2000): A.R. 06h 08,9min ; Dec. +24° 20'
Distanza: 2830 a.l.
Magnitudine visuale: 5,1
Dimensioni apparenti: 28'
Dimensioni reali: 23 a.l.

Scoperto da de Chéseaux nel 1745, M35 è un bell'ammasso aperto formato da oltre 200 stelle di età stimata di 110.000.000 di anni (per lo più azzurre, ma con la presenza anche di diverse giganti gialle ed arancioni già uscite dalla sequenza principale); l'ammasso occupa un'area pari a quella della Luna piena e si avvicina a noi con la velocità di 5 km/sec.
Visibile già ad occhio nudo in condizioni di buon seeing, dà il meglio di sé attraverso un binocolo o uno strumento a largo campo e con bassi ingrandimenti. Bellissimo in fotografia.

Prospetticamente vicinissimo, in direzione sud-ovest, vi è un altro ammasso aperto, NGC2158. Più concentrato e molto più vecchio e lontano del precedente, non è fisicamente legato ad M35.



 

M 34                                                                                                                  M 36
     Le nostre rubriche:

Il cielo del meseAstrofotografiaCostellazioniMitoOggetti Messier

    Utilities:

LinkDownloadGlossarioAlfabeto grecoIl mercatino
Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2008
Cod. fiscale 90042010091 — Sede: Regione Isolabella n° 5, 17031 Albenga (SV)
Sede operativa: Comune di Caprauna (CN) - Località Arma
e-mail: infotiscali@astrogavi.it