Gruppo Astrofili Volontari Ingauni


...io questo ciel che sì benigno
appare in vista, a salutar m'affaccio...

La sera del dì di festa (Giacomo Leopardi)


M 109




M 109

Credit: NOAO/AURA/NSF


NGC 3992
Tipo di oggetto: galassia spirale barrata (tipo SBc)
Costellazione: Orsa Maggiore
Coordinate (2000): A.R. 11h 57,6min; Dec. +53° 23'
Distanza: 55.000.000 a.l.
Magnitudine visuale: 9,8
Dimensioni apparenti: 8' x 5'
Dimensioni reali: 130.000 a.l.

Scoperta da Méchain nel 1781, come tutti gli oggetti successivi ad M103 fu aggiunta al catalogo solo in epoca successiva.
La galassia M109 appartiene alla classe delle spirali barrate e presenta un bulge particolarmente sviluppato e brillante; tuttavia, all'osservazione visuale è possibile vedere solo la regione centrale mentre la barra ed i bracci richiedono aperture superiori ai 200 mm.
Questa galassia si sta allontanando da noi alla enorme velocità di 1150 km//sec.; al suo interno, nel 1956, è stata osservata una supernova.




 

M 108                                                                                                                  M 110
     Le nostre rubriche:

Il cielo del meseAstrofotografiaCostellazioniMitoOggetti Messier

    Utilities:

LinkDownloadGlossarioAlfabeto grecoIl mercatino
Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2008
Cod. fiscale 90042010091 — Sede: Regione Isolabella n° 5, 17031 Albenga (SV)
Sede operativa: Comune di Caprauna (CN) - Località Arma
e-mail: infotiscali@astrogavi.it