Gruppo Astrofili Volontari Ingauni


...io questo ciel che sì benigno
appare in vista, a salutar m'affaccio...

La sera del dì di festa (Giacomo Leopardi)


M 100




M 100

Credit:
http://hubblesite.org/copyright/

NGC 4321
Tipo di oggetto: galassia spirale (tipo Sc)
Costellazione: Chioma di Berenice
Coordinate (2000): A.R. 12h 22,9min; Dec. +15° 49'
Distanza: 55.000.000 a.l.
Magnitudine visuale: 10,6
Dimensioni apparenti: 6,8' x 5,8'
Dimensioni reali: 110.000 a.l.

Scoperta da Méchain nel 1781, M100 è uno dei membri più brillanti dell'ammasso di galassie Virgo-Coma. Si tratta di una galassia a spirale vista quasi frontalmente simile alla Via Lattea e nei suoi bracci sono presenti numerose stelle blu massicce.
Si trova quasi al centro di un grande triangolo formato dalle galassie M85, M88 ed M98.
Il Telescopio Spaziale Hubble ha scoperto al suo interno numerose variabili cefeidi, le quali hanno permesso di stimare la distanza di M100 a circa 55 milioni di anni luce.
In questa galassie sono state osservate ben 4 supernovae: nel 1901 (1901 B), nel 1914 (1914 A), nel 1959 (1959 E) e nel 1979 (1979 C).
E' già possibile osservarla attraverso strumenti di medie dimensioni.




 

M 99                                                                                                                  M 101
     Le nostre rubriche:

Il cielo del meseAstrofotografiaCostellazioniMitoOggetti Messier

    Utilities:

LinkDownloadGlossarioAlfabeto grecoIl mercatino
Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2008
Cod. fiscale 90042010091 — Sede: Regione Isolabella n° 5, 17031 Albenga (SV)
Sede operativa: Comune di Caprauna (CN) - Località Arma
e-mail: infotiscali@astrogavi.it