Gruppo Astrofili Volontari Ingauni


...io questo ciel che sì benigno
appare in vista, a salutar m'affaccio...

La sera del dì di festa (Giacomo Leopardi)


CAVALLINO




Cavallino



E' la più piccola costellazione dell'emisfero boreale; benché sia nota fin dall'antichità, non è chiaro da quale mito derivi; è sempre rappresentata con una testa di cavallo.
Pare che sia apparsa la prima volta nel catalogo di Ipparco, ma non è certo; sicuramente è descritta da Tolomeo.

Mitologicamente, è stato variamente identificato con Celere (fratello di Pegaso, il famoso cavallo alato) donato da Mercurio a Castore, o con Cillario, dato da Era a Polluce, o, infine, con il cavallo di cui il dio Crono prese le sembianze per giacere con Filira, unione da cui nacque il centauro Chirone.


 

Cassiopea                                                                                                                  Cefeo
     Le nostre rubriche:

Il cielo del meseAstrofotografiaCostellazioniMitoOggetti Messier

    Utilities:

LinkDownloadGlossarioAlfabeto grecoIl mercatino
Ultimo aggiornamento: 24 febbraio 2009
Cod. fiscale 90042010091 — Sede: Regione Isolabella n° 5, 17031 Albenga (SV)
Sede operativa: Comune di Caprauna (CN) - Località Arma
e-mail: infotiscali@astrogavi.it