Gruppo Astrofili Volontari Ingauni


...io questo ciel che sì benigno
appare in vista, a salutar m'affaccio...

La sera del dì di festa (Giacomo Leopardi)


BALENA




Balena


Il ceto o anche balena nelle immagini classiche più che ad una balena assomiglia ad un mostro marino. Sicuramente questa associazione fu suggerita dalla notevole estensione della costellazione, che ricorda qualcosa di gigantesco, mostruoso. Comunque, già Eudosso, Arato, Ipparco e poi Tolomeo chiamavano quest'animale col nome odierno di balena.
In molti vedono riprodotto in questa costellazione il mostro marino al quale sarebbe stata sacrificata Andromeda se non fosse accorso Perseo a salvarla.
La balena fu inviata da Nettuno a devastare le coste dell'Etiopia, questo perché Cassiopea, sposa di Cefeo, re d'Etiopia, aveva osato proclamarsi più bella delle Nereidi, figlie di Nettuno.
Per placare l'ira del dio, Cefeo fu costretto a sacrificare la figlia, Andromeda, al mostro. La giovane principessa, venne quindi incatenata ad uno scoglio, ma fortunatamente arrivò Perseo, che uccise il mostro ed ottenne la mano della principessa.
Per non fare torto a nessuno furono tutti messi in cielo, mostro compreso.

Gli ebrei identificavano la costellazione con il leggendario Leviatano, signore di tutti gli animali.


 

Ariete                                                                                                                  Bilancia
     Le nostre rubriche:

Il cielo del meseAstrofotografiaCostellazioniMitoOggetti Messier

    Utilities:

LinkDownloadGlossarioAlfabeto grecoIl mercatino
Ultimo aggiornamento: 24 febbraio 2009
Cod. fiscale 90042010091 — Sede: Regione Isolabella n° 5, 17031 Albenga (SV)
Sede operativa: Comune di Caprauna (CN) - Località Arma
e-mail: infotiscali@astrogavi.it